Ultima modifica: 27 Febbraio 2019
Liceo scientifico "G.B.Quadri" > La didattica > Percorsi di economia politica

Percorsi di economia politica

Ampliamento formativo

I percorsi di economica politica fanno parte dell’Ampliamento formativo del “Quadri”, una serie di  percorsi di approfondimento volte ad approfondire campi di studio per chi desidera continuare la propria formazione in quei settori.

 


Percorsi di economia internazionale

“ Unione Europea e gobalizzazione economica, la crisi dei debiti sovrani e i Bilanci pubblici nell’area EURO”

 

Il corso, tenuto dalla Prof.ssa Francesca Lazzari, è rivolto agli studenti di quarta e quinta del Liceo scientifico e delle Scienze applicate e si propone di:

–  analizzare ed approfondire alcune  tematiche politico-economiche dell’attuale scenario economico europeo e internazionale.

– stimolare gli studenti a contestualizzare, in un quadro culturale di più ampio riferimento, le situazioni economiche e sociali proposte.

Modalità di svolgimento e calendario

 Si richiede la frequenza obbligatoria nel caso di iscrizione.

  • monte ore minimo (8 ore) per il rilascio dell’attestato di partecipazione valido ai fini del credito formativo.
  • Eventuali incontri sospesi per riunioni, consigli di classe, visita quadrimestrale dei genitori, collegi docenti, verranno recuperati.
  • I materiali delle lezioni saranno distribuiti durante il corso. Si forniranno opportune bibliografia e sitografia di approfondimento.
  • A iscrizioni definite si fornirà il dettaglio dei contenuti di ciascuna conversazione. I contenuti saranno declinati tenendo conto delle conoscenze pregresse e delle motivazioni, rilevate nel primo incontro

CALENDARIO: Gli incontri si svolgeranno dalle 13.30 alle 15.30, in Aula multimediale, con il seguente calendario:

 lun. 21 gennaio 2019, merc. 30 gennaio, lun. 4 febbraio, merc. 13 febbraio (variazione), merc. 20 febbraio, giov. 28 febbraio. 

ISCRIZIONI vanno fatte entro e non oltre il  18 dicembre precisando nome, cognome, classe e mail al seguente link

 

Numero massimo: 45 iscrizioni (per favorire approcci didattici partecipati e discussione condivisa) Numero minimo: 15 iscrizioni

 

 

 


 


Responsabile prof.ssa Lazzari