Liceo scientifico "G.B.Quadri" > I progetti > giornata della memoria
Ultima modifica: 17 Gennaio 2019

giornata della memoria

Giornata della memoria

Per la Giornata della memoria la nostra scuola organizza alcune attività che permettono di ricordare l’evento tragico della Shoah e dei tanti altri genocidi della nostra storia recente. Ma è anche un’occasione per riflettere sul pericolo, ancora oggi attuale, rappresentato da un clima diffuso di odio e intolleranza tra uomini.

Alcune delle attività previste saranno rivolte non solo agli studenti, ma anche alle loro famiglie e in generale al territorio.

 

 

 

 


PROGRAMMA 2019


Martedì 22 gennaio

“36 domande sull’antisemitismo”

I docenti di storia e di religione, che curano una preparazione delle classi al tema della Giornata della memoria, possono utilizzare il file “36 domande sull’antisemitismo” presente nel sito della scuola alla pagina http://www.liceoquadri.edu.it/progetti/memoria/36-domande-sulla-shoah/

 

Mostra (da martedì 22 a martedì 29 gennaio)

In atrio, Esposizione di cartoline postali sull’antisemitismo  da fine Ottocento alla Seconda guerra mondiale.

(responsabile prof. Peron).

 

Libri in Biblioteca

Esposizione di libri della nostra Biblioteca su Shoah, storia dell’antisemitismo, dell’ebraismo e dei genocidi nel Novecento

(responsabili proff. Ferrari e Marchese)

 

Navigazione informatica

Attraverso il sito della scuola è possibile accedere a pagine utili per approfondire il tema della Shoah.

Nei laboratori informatici è a disposizione il CD Rom Destinazione Auschwitz per un approfondimento ulteriore, previa prenotazione da parte delle classi interessate  (responsabile prof. Vidali). 

 

Video relazioni in classe

Sono disponibili alcune copie di relazioni videoregistrate su:

  • La storia dell’antisemitismo prof.ssa Mary Pilastro
  • Pensare Dio dopo Auschwitz prof.Cisco
  • Il genocidio nel Novecento prof.Testolin
  • Shoah e diritti umani prof. Rossi
  • La soluzione finale del problema ebraico    Pilastro
  • Interviste ai testimoni della Shoah: video realizzato dal Comune di Vicenza in occasione della Giornata della memoria 2010
  • Incontro con Shlomo Venezia (“Quadri”, 17 marzo 2010)
  • testimonianza di Boris Pahor sul campo di Mittelbau-Dora (“Quadri”4 marzo 2011)

Ogni relazione dura dai 20 ai 30 minuti.

Per prenotare la visione operare come di consueto con le attrezzature informatiche mobili e indicare la lezione scelta nella sezione NOTE

(responsabile: tecnico informatico).

 


Martedì 22 gennaio

ANPI, ISTREVI, AVL, ANS XXI Onlus, LIBERA, FORNACI ROSSE, ASSOCIAZIONE GIURISTI DEMOCRATICI, CGIL, CISL E UIL con il patrocinio del Comune di Vicenza e la Collaborazione della Biblioteca Bertoliana

Palazzo Cordellina, Contrà Riale ore 17.30

Conferenza

Che cos’è il negazionismo e perché costituisce un fenomeno politico del presente

Prof. Claudio Vercelli Istituto Studi Storici Salvemini di Torino


 

Giovedì 24 gennaio 

Società del Quartetto di Vicenza

Teatro Comunale di Vicenza ore 20.45

Concerto per il Giorno della Memoria

Scharoun Ensemble Berlin

ottetto dei Berliner Philharmoniker

Ingresso a pagamento : 7 euro per docenti e studenti Liceo Quadri


 

Venerdì 25 gennaio

ISTREVI in collaborazione con Biblioteca Bertoliana

Palazzo Cordellina, Contrà Riale 12 ore 17.00

Conferenza

 “Le leggi razziali del 1938. Le reazioni degli ebrei italiani

Prof. Tullia Cattelan – Università di Trieste

Ingresso libero


 

Domenica 27 gennaio

Odeo del Teatro Olimpico ore 10.00

Accademia Olimpica, in collaborazione con l’Associazione “Il Ponte – Mict

PROGRAMMA

Saluto e introduzione:

GAETANO THIENE, presidente dell’Accademia Olimpica

Interventi:

FRANCESCA LOMASTRO

Accademico olimpico

Musica per un genocidio

 

GIOVANNA BROGI

Presidente dell’Associazione Italiana Studi Ucrainistici

 Ebrei nell’Europa centro-orientale : il perché di una dimenticanza

 

ANDRII OMELIANIUK

Associazione «Korda» di Kiev

In attesa del memoriale

 

Gli interventi saranno intervallati dalla lettura di testi, a cura dell’accademico ROBERTO CUPPONE e delle studentesse  MARTINA MAGRIN e SOFIA GLERIA del Liceo Scientifico “G.B. Quadri”.

Apriranno e chiuderanno la rievocazione danze tradizionali del gruppo ucraino

 «Pereveslo» dell’Associazione «Ucraina insieme».

 

Ingresso libero


 

Lunedì 28 gennaio
Oltre a tutte le attività previste (mostra, libri, domande…)

Minuto di silenzio

Ore 11,45. In tutte le classi

In ricordo del momento in cui le truppe sovietiche sono entrate nel campo di sterminio di Auschwitz, alle ore 11.45, al suono dell’apposita campanella, si terrà in tutte le classi un minuto di silenzio, durante il quale uno dei due rappresentanti di classe leggerà la poesia di Levi Se questo è un uomo, distribuita con il registro di classe

 

Riflessioni sulla Shoah e sui genocidi del ‘900

Ore 8,10-13,00 – Aula Magna del Liceo “Quadri”

Percorso di riflessioni, letture, testimonianze, ascolto di musiche e visione di immagini dedicate al tema della Giornata. Oltre alle classi coinvolte nella realizzazione, possono partecipare tutte le classi interessate, se accompagnate dai docenti in servizio e limitatamente allo spazio disponibile. Prenotazione in Portineria.

L’incontro è aperto a genitori e adulti.

8,10 Introduzione 
8,15 4CSC I bambini di Terezin
 8,35 4ASE Frammenti di dolore 
8,55 4ASC  Negazionismo : racconto di una menzogna
9,20
4BSC Un popolo, un’illusione, un illusore
 9,40 4DSA Foibe
9,50 4ASA The late show with 4ASA
 10,10 4ESA  “Io c’ero – storie di sopravvissuti”.
10.20 4CSA Another brick in the wall
10.30 4FSA Semplicemente…ricordare
10.50-11.00 Intervallo  

 

Cerimonia Prefettura di Vicenza

11.00-12.30 Aula Magna Liceo Quadri

Il Prefetto di Vicenza, alla presenza del Ministro, di Deputati e di Sindaci, consegna 31 medaglie d’onore ai familiari di internati e a due sopravvissuti alla deportazione nei lager

Programma:

Saluto del Dirigente scolastico

Saluto del Prefetto

Saluto delle Autorità

Letture: a cura della 4BSA “Testimonianze di una Catastrofe”                               

Consegna delle onorificenze

Musiche : Ensamble Liceo Musicale A.Pigafetta

12.50 Premiazione della classe vincitrice

 Il lavoro migliore, a giudizio di una commissione esterna, verrà premiata con la partecipazione al Viaggio della Memoria a Padova.

Ingresso su prenotazione ore 8.15-10.50

Ingresso riservato ore 11.00-13.00 alle sole classi 4ASC, 4ASE, 4CSC, 4ESA, 4DSA, 4ASA, 4BSC, 4CSA, 4FSA e ai 120 invitati della Prefettura di Vicenza

(responsabile prof.ssa Pilastro)


Riflessioni sulla Shoah e sui genocidi del ‘900

In orario serale verranno presentati al pubblico e alle famiglie i migliori lavori proposti dalle classi quarte nell’arco della mattinata del 27 gennaio e selezionati dalla giuria.

Ore 20.00 – 22.30 – Aula Magna del Liceo “Quadri”

L’incontro è aperto a genitori e adulti.


 

Martedì 29 gennaio

Palazzo delle Opere sociali Piazza Duomo,2 ore 15.00

CGIL-SPI  CISL-Pensionati UIL-Pensionati

Le leggi razziali, incontro con Roberto Matati

autore di I vicini scomodi

Per info: istrevi.staff@istrevi.it 0444/323228

Ingresso libero


 

Mercoledì 30 gennaio

Oltre a tutte le attività previste (mostra, libri, domande…)

Proiezione documentario

Ore 8,10 – 10,55 Aula Multimediale  del Liceo “Quadri”

Dalla prima alla terza ora  proiezione della testimonianza di Liliana Segre “Cosa significa una legge razziale” (durata 45 minuti)

Per le classi la visione inizia dalla prima ora, per al massimo 2 classi all’ora, su prenotazione in Portineria.

A tale attività si accede solo se accompagnati dal docente in servizio in quell’ora.

(Responsabile prof. Cisco)


 

Lunedì 11 febbraio

Diretta on line dal sito del Corriere della sera

www.corriere.it

ore 10.30-12 Aula Magna

Testimonianza di Sami Modiano

Ingresso libero, classi su prenotazione


responsabile del progetto prof.ssa Pilastro

 

 

Responsabile del progetto Prof.ssa Mary Pilastro