Liceo scientifico "G.B.Quadri" > I progetti > Scuola di italiano per stranieri
Ultima modifica: 21 Novembre 2018

Scuola di italiano per stranieri

Scuola di italiano per migranti

 

Il progetto Scuola di italiano per stranieri richiedenti asilo si propone di alfabetizzare un gruppo di circa 20-25 persone richiedenti asilo ed attualmente ospitate presso il Centro Culturale San Paolo e di 5 donne inserite in comunità alloggio presso la parrocchia di Araceli e seguite dalla Cooperativa Pari Passo.

L’attività mira ad una integrazione linguistica attraverso gli strumenti della grammatica italiana, dell’educazione civica e della socializzazione.

Tale esperienza si pone in continuità con l’attività avviata sperimentalmente nell’anno scolastico 2015-2016 con un piccolo gruppo di studenti e professori volontari, insieme ad una decina di giovani migranti e proseguita con successo negli anni successivi , in particolare lo scorso con 50 studenti e 60 migranti.

Il progetto si propone quindi di consolidare, migliorare ed ampliare l’esperienza, integrando in modo efficace i soggetti coinvolti (Liceo Quadri, Cooperativa Cosep, Centro Culturale San Paolo, Cooperativa Pari Passo).

Si ritiene in questo modo non solo di offrire un servizio al territorio ma anche di creare un’occasione importante di solidarietà e cittadinanza attiva per gli studenti coinvolti.

L’attività è inserita nelle proposte di Alternanza Scuola – Lavoro.

La fase iniziale del Progetto prevede un percorso di formazione di 2 incontri così articolati :

 

VENERDI’ 12 OTTOBRE (Aula Magna ore 13.30-15)

Francesco Zordan (presidente di Pari Passo scs ed economista)

Sandra Berno (Assistente sociale Cooperativa COSEP)

Sviluppi attuali dei flussi migratori e situazione odierna dell’accoglienza nel vicentino. Evoluzione normativa sull’immigrazione e sulla sicurezza

 

MARTEDI’ 16 OTTOBRE (Aula Magna ore 13.30-15)

Federico Boaria (direttore scuola di italiano Pari Passo e docente di italiano L2)

Raccolta esperienze dell’anno scorso, bilancio finale e valutazione dell’esperienza di volontariato. Laboratorio- workshop su tecniche didattiche per il rinforzo e l’approfondimento linguistico.

Rosella Pizzolato (docente di Italiano L2 e conduttrice di Laboratorio Teatrale)

Imparare l’italiano attraverso il teatro : proposta di Laboratorio teatrale interculturale come luogo di scambio culturale e insegnamento-apprendimento linguistico. Programma, obiettivi e report (esperienze teatrali di gruppi composti da adulti italiani, stranieri con permesso o cittadinanza italiana, e richiedenti asilo).

 

Dopo la fase iniziale di formazione, la Scuola di Italiano per stranieri si svilupperà tra fine ottobre 2018 e  il termine delle lezioni di giugno 2019  con 3 incontri alla settimana (indicativamente ogni martedì , giovedì e venerdì dalle ore 13.30 alle 15) presso i locali del Liceo Quadri.

Durante tali incontri saranno garantite la supervisione e la presenza di docenti referenti e in pensione.


20 novembre 2018 Giornata internazionale nazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

I minori stranieri non accompagnati


Per informazioni:  mary.pilastro@liceoquadri.it

Responsabile del progetto

Prof.ssa Mary Pilastro